— La mia storia

Chi sono


Sono una make-up artist, dal 2003 svolgo la mia attività nel mondo del cinema, della tv e della moda. Quella che oggi è la mia professione si può definire la realizzazione di un sogno.

Da adolescente amavo illuminare, trasformare e valorizzare il mio volto. Attraverso polveri, colori, palette e brushes esprimevo il mio personalissimo mondo, la bellezza dei desideri, la novità dei contorni. Oggi chinarmi su un volto, dargli una possibilità diversa con un tratto di eyeliner e una spruzzata di ombretto è un modo di comunicare, mi permette di abbattere barriere e raggiungere il cuore dell’altro, il suo mondo.

La mia passione


Con gli anni ho capito di possedere una passione particolare per le passerelle, per la creatività che le anima, per il gioco di sogni e professionalità che mettono in scena.

Occore saper catturare la visione dello stilista, ed è per me estramamente eccitante percepire le sue vibrazioni, interpretarne le idee, risalire all’ispirazione originale ed inserirmi nel processo creativo che rende possibile la materializzazione di una collezione.



Valentina Sguera

Celebrities Make-Up

Annalisa, Giulio Berruti, Jake La Furia, Ligabue, Melissa Satta, Claudio Santamaria, Syria, Angelo Pintus, Tina Turner, Francesco Renga, Edoardo Leo, Sharon Stone, Marco Giallini, Al Bano, Elisa, Gianluca Grignani, Pietro Taricone, Selma Blair, Andrea Riseborough, Pippo Franco, Bar Refaeli, Léa Seydoux, Willem Dafoe, Abbie Cornish, Carolina Crescentini, Stefania Rocca, Maria Grazia Cucinotta, Robert Rodriguez, Danny Trejo, Filippo Timi, Ambra Angiolini, Sabrina Impacciatore, Giulia Michelini, Pippo Baudo, Tosca D'Aquino, Moreno, Giovanni Caccamo, Paolo Bonolis, Deborah Iurato, Vittorio Sgarbi

— La mia professione


 

Ho un bisogno fisico di esprimere la mia creatività con le mani. Per definire il mio stile occore uno sforzo di immaginazione. Vado oltre la modernità, cerco sempre di dare alla bellezza, unica e personale che possiede ogni essere umano, un tocco di originalità rendendo il trucco sempre portabile. Non c’è superamento, né opposizione alla tradizione, ma l’invenzione di qualcosa di diverso e adeguato alla verità della persona che ho di fronte.


— Alcuni miei lavori

Programma Costumi e società dove ho svolto un incarico di consulenza sui make up dell’estate Rai 2
Tg e Sport dove ho svolto propriamente la mia professione di make up artist La 7
il programma di calcio “Processo di Biscardi” dove ho svolto la mia professione di make up artist e hair styling La 7 Gold
Tg dove ho svolto propriamente la mia professione di make up artist Sky
"Avanti un altro" e "Ciao Darwin", dove ho svolto propriamente la mia professione di make up artist Mediaset
Bring the Noise, dove ho svolto propriamente la mia professione di make up artist Mediaset

Pubblicità

  • video Daniele silvestri
  • video per la pubblicità del film Adeline
  • profumo V di Valentino
  • ROMA di Laura Biagiotti
  • "poste italiane" 2016 con il fotografo Joey Lawrence
  • Pubblicità Citroën con Vittorio Sgarbi
  • Video Clip: Daniele Silvestri "il bisogno di te"

Eventi

  • MTV Europe Award 2004
  • 67esima e 68esima Mostra del Cinema di Venezia
  • Evento Armani 2013

Set cinematografici

  • Mogli a pezzi (2008)
  • Il sangue dei vinti (2008)
  • Cado dalle nubi (2009)
  • Squadra antimafia (2011)

Sfilate di moda

  • Costume National
  • Nicola del Verme
  • Armani
  • Accademia del Costume e Moda
  • Franco Ciambella
  • Raffaella Curiel

— Contattami

Modulo di contatto


Si prega di lasciare vuoto questo campo.
Informativa sulla privacy
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy

 
 

 

Amo le donne. Non quelle perfette, ma quelle che sanno essere vere. Amo le donne, perché mi amo. Con Amélie Nothomb posso dire che “La vera bellezza deve lasciare insoddisfatti: deve lasciare all’anima una parte del suo desiderio”.